TOP

Responsabilità del conduttore e del locatore per danni a terzi

Data pubblicazione: 06/04/2018

Al proprietario dell'immobile locato sono riconducibili in via esclusiva i danni arrecati a terzi dalle strutture murarie e dagli impianti in esse conglobati, di cui conserva la custodia anche dopo la locazione, mentre grava sul solo conduttore la responsabilità per i danni provocati a terzi dagli accessori e dalle altre parti dell'immobile, che sono acquisiti alla sua disponibilità.

Lo ha stabilito la Corte di Cassazione (n. 7526/2018).

Per consulenza su di un caso analogo, informazioni oppure per ricevere gratuitamente il testo integrale del provvedimento chiami lo 080/8807392, scriva a info@studiolegalechiarappa.it oppure ci contatti attraverso la sezione www.studiolegalechiarappa.it/contatti.