TOP

Tutela cautelare e stato passivo

Data pubblicazione: 15/05/2019

Il creditore che ha proposto opposizione allo stato passivo può domandare una tutela interinale ed anticipatoria ai sensi dell'art. 700 c.p.c. per ottenere un provvedimento cautelare che garantisse la conservazione della relativa quota nell’ambito del piano di riparto.

Sentenza del Tribunale di Roma del 2 aprile 2019.